RECENSIONE The Originals 3×16

RECENSIONI SERIE TV The Originals
Share

Eccoci qua a commentare un nuovo episodio di The Originals.
Dove eravamo rimasti? I nostri originali preferiti si sono tenuti lontani da Klaus e Hayley che si trovano in fuga con la piccola Hope.
Elijah invece si ritrova solo insieme a Marcel che oramai non gestisce solo gli Strix ma anche le potenziali minacce accorse in città per liberarsi di Klaus, dato che nessuno è più legato a lui e nessuno morirebbe se lui venisse distrutto.

Ma non perdiamoci in chiacchiere!
Voglio iniziare parlando dei nostri ibridi preferiti ovvero Klaus e Hayley che hanno avuto più spazio per interagire in questa puntata che in tutte le altre stagioni, la cosa mi è piaciuta molto dato che li trovo carini insieme.

Originals

Ci sono stati mostrati dei retroscena sulla vita passata di Hayley di cui non eravamo a conoscenza.
Per di più la ragazza prova a smuovere Klaus facendogli capire che il suo modo di agire sicuramente influenzerà sua figlia, insomma okay il voler proteggere a tutti i costi la famiglia ma siamo ben oltre, dato che il nostro ibrido originale non permette a nessuno di avvicinarsi, nonostante sia buono in fondo, per paura di soffrire e di essere feriti.
“Essere gentili non vuol dire essere deboli”
Che Klaus riesca a capire cosa intenda Hayley?
Migliaia di anni in cui si è forzato di essere sempre forte, cercando di celare la sua debolezza a nemici e familiari, non sono serviti a niente dato che, come tutti sappiamo, le sue azioni gli si sono rivoltate contro ed è finito solamente con il farsi odiare a causa della cattiveria di cui si è ricoperto.

Torniamo a New Orleans: Vincent in versione cercatore di tesori ha scoperto, con l’aiutino di qualche visione,dove è nascosto l’ultimo proiettile di quercia bianca che come un maghetto da quattro soldi si fa sottrarre dalla new entry dello show,una vampira che è alle dipendenze di un certo benefattore misterioso.
Intanto Marcel è alle prese con la sua condizione di leader degli Strix che sono concentrati nel tenere Elijah al sicuro da qualunque tipo di pericolo nella residenza dei Mikaelson,ma non preoccupatevi il nostro vampiro dall’impeccabile eleganza è in buona compagnia, infatti è in corso una vera e proprio riunione di famiglia con Kol e Finn (che è tornato a deliziarci con i suoi piagnistei e crisi esistenziali).

Sempre a New Orleans vediamo il buon vecchio Josh (meglio lui di tutti gli Strix messi insieme) dire a Marcel che il proiettile di quercia bianca è in vendita su Ebay… ah no no scusate su un sito segreto per vampiri multi miliardari! Marcel ovviamente non ci crede ma l’arrivo di Vincent sembra fortificare la tesi di Josh e quindi decidono di partecipare all’asta che vincono nel giro di pochi minuti.

Josh decide di andare da solo a riprendere il proiettile ma viene aggredito e picchiato ben bene, anche se fa tutto parte di un piano visto che da li a poco nella stanza sarebbero arrivati anche Marcel e Vincent a salvarlo. A quel punto fanno un incantesimo per rintracciare la vampira che ha con se il tanto ricercato proiettile e con una scena degna del migliore poliziesco riescono a bloccarla in un vicolo, senza troppi drammi si arrende consegnando finalmente la quercia bianca in mano ai nostri eroi. Voi direte: “ora lo distruggeranno e metteranno la parola fine a tutta questa storia!” visto che è l’unica cosa che può ucciderli; invece no grazie ad una scena patetica di Finn,che nel frattempo era stato intrappolato nel suo corpo da vampiro dalla bella Davina, Elijah quindi decide di tenerlo e di farlo occultare da Freya, non sia mai che a qualcuno venisse voglia di suicidarsi!
La puntata non finisce qui, infatti in una stanza dell’immensa villa vediamo la vampira alla quale è stata sottratta la pallottola legata a una sedia pronta e essere “Interrogata” a meno che non riveli il nome del suo datore di lavoro.
A farle compagnia c’è Vincent,che in preda a una visione inviata dagli antenati scopre che il suo compito è quello di aiutare questa misteriosa figura nella distruzione degli originali, così la libera e si dirige da Freya mettendola fuori gioco nel giro di due secondi.

Ma gli autori ci vogliono regalare un ultimo cioccolatino non concludendo l’episodio così, infatti assistiamo a una telefonata fra Klaus e Elijah, nella quale fanno un po’ il punto della situazione e colti da un lampo di genio si rendono conto che la vera minaccia non sarebbe mai dovuta arrivare chi sa da dove ma è sempre stata li insieme a loro dall’inizio della stagione.

Nell’ultima scena vediamo Lucien con Freya legata e imbavagliata e capiamo che c’è sempre stato lui dietro tutto,ha manipolato gli eventi e le persone al fine di raggiungere il suo obbiettivo ovvero quello di avere la sorella strega e l’ultima quercia bianca esistente per se.
Che dire di una puntata che ho amato in tutto e per tutto tranne per alcuni piccoli dettagli,per esempio Davina che si è intromessa fin troppo nella famiglia originale come se lei e Kol stessero insieme da secoli, ma chi sei???
La cosa che ho più odiato però, è stata la stupidità di Elijah (Personaggio che amo) per non aver distrutto il proiettile, mi ha veramente deluso, lo facevo più furbo! Va bene che tuo fratello, ovvero un povero disadattato che odia sé stesso e di conseguenza tutta la famiglia, ti prega di non farlo ma hai in mano la sola cosa che può far fuori te e la maggioranza dei tuoi fratelli che tengono molto alle loro vite in primis Klaus e te lo affidi alla sorellina al fine di nasconderlo, come se l’unica cosa che può distruggerti possa restare nascosto per molto tempo…
Un personaggio che merita un’applauso è Lucien è stato capace di prendere in giro tutti (Me compreso)e far si che ogni piccolo evento vada a suo vantaggio.
A mio giudizio il personaggio inserito in questa terza stagione più realizzato in tutto e per tutto, tanto che faccio fatica ad accettare una sua inevitabile dipartita alla fine della stessa, è così irresistibilmente psicopatico,meschino e calcolatore che assomiglia molto al vecchio Klaus.

Con questo ho concluso alla settimana prossima con The Originals .

Originals

Fermi tutti una piccola nota a margine: la scena iniziale con Klaus che fa il broncio perché Hayley gli mette il cappellino vale tutto l’episodio.

Un saluto alle affiliate e alla prossima settimana! The Originals Streaming Italia, Ian Somerhalder Italian Daily, Paul Wesley Italian Fans  Phoebe Tonkin Lovers;

A cura di
Duccio