lexa

RECENSIONE The 100 3×09

RECENSIONI SERIE TV The 100
Share

The 100 ritorna a farci soffrire!
Sto cercando le parole adatte per descrivere questa nuova puntata ma sinceramente non ho più ne parole né lacrime.
Nel giro di 3 puntate abbiamo assistito alla morte di due personaggi molto amati nello show, ma mi chiedo… se Ricky Whittle non si fosse licenziato dopo un litigio con Jason il suo personaggio avrebbe avuto la stessa sorte? Io non credo… 

Ma nonostante sia dispiaciuta dalla sua morte (sto ancora cercando di riprendermi) ho amato ogni singolo istante delle sue ultime scene.

Con questa puntata ritornano ad intrecciarsi la storyline di Polis con quella di Akardia.
Poche ore dopo la morte di Lexa, Clarke e Murphy si ritrovano ancora “imprigionati” a Polis ma prima di andar via Clarke vuole essere sicura che Aiden mantenga la sua promessa…proteggere gli Skypeople!
Ho trovato estremamente dolce che Lexa abbia fatto fare la stessa promessa a ogni futuro/a Heda, l’amore e la fedeltà che riponevano nei confronti della loro comandante li ha portati a mettere da parte l’odio per un popolo che gli ha più volte dichiarato guerra e questo è da ammirare.
Far salire al comando uno di quei ragazzini significava prendersi un pausa dalle guerre e dal dolore e questo non rientra nei piani di Jason, inoltre se avesse voluto una cosa del genere non avrebbe mai introdotto Ontari nella scorsa puntata. Quest’ultima non vuole solo il potere, vuole rivendicare la sua regina e per farlo deve uccidere Clarke!

The 100 non ha mai avuto un vero e proprio cattivo o almeno nessuno di spietato quindi sono certa che su questo punto di vista Ontari riuscirà a sorprenderci, in questa puntata ha dimostrato che farebbe di tutto pur di ottenere ciò che vuole, anche decapitare 9 ragazzini mentre dormono.
Ontari non è ancora Heda poiché non ha ancora ricevuto la fiamma: infatti Clarke, consapevole che nel momento in cui l’avrà condannerà a morte il suo popolo, cerca di impedirlo, rubandola.
Devo ammettere che c’è stato qualcosa in tutta storia che non mi ha convinto!
Titus le consegna la fiamma, la cosa più importante che possiede, con lo scopo di consegnarla a Luna,- ma inizialmente vuole farle del male e le ricorda che anche se lui ha premuto il grilletto è stata lei ad uccidere Lexa (e su questo non potrei essere più d’accordo!)-, lui non si fida di lei quindi perché gli concede il suo ruolo da fleimkepa?
Titus era consapevole che il senso di colpa lo avrebbe tormentato e non sono rimasta sorpresa della sua morte. Roan è stato chiaro: lui gli serviva e per questo non l’avrebbe mai ucciso ma d’altro canto Titus non avrebbe mai aiutato un “mostro”, quindi decide di porre fine alla sua vita.
Il nuovo scopo di Clarke è quello di trovare Luna e farla diventare la nuova Heda ma per farlo dovrà chiedere aiuto a Lincoln. Sinceramente io non mi ricordo di averla mai sentita nominare e se l’unica persona che la può trovare è Lincoln allora credo che non la vedremo mai!
Mi è piaciuta la presentazione di Ontari, Roan rimane uno dei personaggi migliori introdotti in questa stagione e Murphy si dimostra fantastico in ogni puntata: il suo umorismo è l’unica nota positiva in questa serie. In questa puntata ho intravisto un flirt con Ontari che spero non vada a buon fine (che fine ha fatto Emori?).
Adesso mi chiedo… resterà a Polis ancora per molto?

Ad Akardia le cose sembrano peggiorare ma per fortuna Bellamy e Monty hanno capito di essersi schierati dalla parte sbagliata, e finalmente direi!
Pike è fuori di testa e non scaglia la sua rabbia solo contro i terrestri ma anche contro la sua gente, infatti decide di giustiziare Lincoln, Kane e Sinclair per tradimento. Ed è in questo momento che Bellamy e Monty decido di riunirsi con i loro vecchi compagni per salvare la vita ai loro amici, anche se questo vuol dire mettersi contro la propria madre.
Nonostante i tentativi, Miller e Harper non si fidano dei due ragazzi e hanno dei buoni motivi per farlo, ma se da una parta giustifico i loro dubbi non riesco a far lo stesso con Octavia… lui è suo fratello, la persona che l’ha cresciuta, l’ha protetta, l’ha salvata e sicuramente non merita questo trattamento.
Octavia potrà anche essere una fantastica guerriera ma di certo non merita il premio come miglior sorella dell’anno, il discorso “sono stata rinchiusa per 16 anni” ha un po’ stancato, lei non è l’unica ad aver sofferto e ad aver rischiato la vita quindi non credo meriti un trattamento speciale.
Inizia a mancarmi la vecchia Octavia, quella meno arrogante e più umana!
Nonostante avesse imprigionato Bellamy e i ragazzi non avessero accettato -inizialmente- l’aiuto di Monty, il piano per salvare la vita ai 3 uomini era iniziato e sorprendentemente procedeva a gonfie vele!
Grazie anche a Brian che si è finto privo di sensi e a Monty che ha disorientato le guardie dando un falso allarme, il peggio sembrava esser finito e Kane e Abby si scambiano un dolce “Maybe we meet again” poiché lei decide di rimanere ad Akardia.

Pike si rivela ancora più stronzo minacciando di uccidere tutti i terrestri imprigionati se i 3 uomini non si fossero costituiti ma Lincoln decide di sacrificare la propria vita per salvare la sua gente.
Il suo sacrificio non salva solo la vita al suo popolo ma dona la libertà a Kane e Sinclaire.

E’ stata un scena straziante vedere un grande guerriero ucciso da un proiettile ma lui è morto con onore, è morto da eroe!
La sua morte mi ha toccato quasi quanto quella di Finn ma devo ammettere che ho apprezzato maggiormente il suo percorso, lui è rimasto sempre fedele a sè stesso, fortunatamente Jason non ha rovinato il suo personaggio prima di farlo fuori.
La scena più terrificante è stato vedere Octavia cambiare espressione, il sguardo pieno di dolore in un attimo è diventato uno sguardo pieno di vendetta, e sono sicura che al più presto rivendicherà la morte del suo amato!

E per concludere vorrei spendere due parole per Ricky!
Lui ha più volte dimostrato di essere una brava persona, non solo un bravo attore, mentre sappiamo tutti che Jason non è proprio una “brava persona”. Detto questo, Ricky non si meritava un trattamento del genere e non meritava che tutte le sue scene fossero tagliate per capriccio. E’ ormai visibile a tutti che Jason si sia montato la testa e se non fosse che la serie è fantastica molti di noi credo l’avremmo già abbandonata per il suo comportamento arrogante. Ricky in questa puntata è stato perfetto, era un’importante aggiunta nel cast e mancherà a tutti.
Quindi una parte di me è contenta del fatto che Ricky ne sia uscito fuori a testa alta e personalmente non vedo l’ora di vederlo nel suo nuovo show.

Prima di salutarvi vi ricordo di passare dalla nostra pagina Bleacheers e dalle nostre affiliate Bellarke&Linctavia ϟ The 100 –The 100 – Bellarke Italia Page –» The 100 Italia « I tried to be the Good Guy » –He tasted like joy, and joy tested better on Earth. » The 100 –The 100 Italia  –«every memory i have there’s jasper» Jasper & Monty  –Serial Lovers – Telefilm Page –Multifandom is a way of life –Il mondo di noi addicted –We’re not alone. – The 100 -Bob Morley Italia ϟ

A cura di
Roberta