RECENSIONE Outsiders 1×04

Outsiders RECENSIONI SERIE TV
Share

Ged-Gedyah Outsiders!!
In questa 1×04 è successa una cosa fantastica: Lady Rey si è finalmente svegliata!!

Non è chiaro se sia stato il principe Azzurro o se lei si sia semplicemente stufata di dormire, sta di fatto che è tornata tra noi più felice di prima!
E’ stato quasi strano vederla sorridere così tanto (nel primo episodio era così tetra e arrabbiata) e perfino camminare e abbiamo quasi temuto che si fosse dimenticata chi l’aveva costretta a letto per tre puntate!
All’inizio era tutta felice e grata di essersi svegliata per rivedere la sua “tribù” e il suo adorato figlio… ma quando lui va da lei Rey ci fa vedere come si comporta una Bren’in. Dice chiaramente a Big che non lo farà cacciare o uccidere per ciò che ha fatto solo perché è figlio suo, ma che questo non le impedirà di eleggere un altro Bren’in, quando sarà il momento.
Alleluia. Davvero, non vedevo l’ora che qualcuno prendesse a pesci in faccia Big, anche se credo ne vedremo ancora delle belle, e anche Lady Rey, sembra: non solo ordina alla rossa che l’accompagna di non lasciarla mai più sola con suo figlio ma fa chiamare Asa da G’win e sì, lo mette al corrente della profezia.
“La profezia dice che uno salverà e l’altro distruggerà… tu te ne sei andato e sei tornato per una ragione. Credo che tu ci salverai tutti… o forse sono io che prevedo il futuro?”
Chiaramente Asa non si aspettava questo, anzi.. forse si rende conto del peso delle parole di Rey più di quanto Big potrà mai. In fondo è questo che lo distingue da lui.
Lo ammetto: anche io credo alla profezia e in Asa!

Asa in fondo si sta dando da fare per il clan. Quando un piccolo outsiders trova un drone appartenente allo Stato, non solo lui rivela di cosa si tratta ma scende in città per farlo sistemare, in cambio di un bottiglione di vino dei Farrell.
C’è da dire che non hanno imparato la lezione, eh! Dopo l’omicidio e le dita di Hasil ancora cercano di contrabbandare! Massì, in fondo è per una buona causa.
Bellissima la scena in cui Asa si rivolge ad Hasil per avere il liquore!

Lui è ancora giù per Sally Ann, della quale non ha visto la faccia mentre veniva fulminato ed è quindi convinto non si sia presentata all’appuntamento. Ma lei c’era Hasil, sei tu che hai fatto lo scemo!
Comunque sia, lui gli da il bottiglione e Asa gli mostra come scrivere il nome di Sally Ann… bellissimo nella sua ingenuità lui!
Poi Asa fa due chiacchiere anche con Ledda, la sorella di Wade e dopo averla ringraziata per supportare la causa degli outsiders le chiede informazioni sulle persone presenti all’assemblea. Perché?
Beh, rispedisce al mittente il drone, contenente stavolta le foto private del signor Osborne!
Geniale.

Parlando di Ledda, credo abbia capito che suo marito sta combinando qualcosa. Non so cosa, in fondo ha fatto due chiacchiere col responsabile dei lavori ma com’è possibile che sia diventato una sorta di manager e che gli sia concesso un furgone nuovo di zecca?
Qualcosa non torna. La cosa più assurda è che lui si arrabbia anche perché lei si fa due domande, giustamente. Bah.
Riguardo a Wade invece che possiamo dire?
Beve sempre troppo e il suo capo ovviamente adesso ne ha piene le scatole. Dopo aver sentito la cara tizia di cui non ricordo il nome dirgli che Wade ha quasi ignorato la sua volontà di fare denuncia contro il furto dell’escavatore, il suo capo lo va a stanare in un bar e il giorno dopo lo porta in montagna per trovare indizi sull’omicidio e sull’attrezzo rubato.


Che l’abbiano rubato loro non c’è dubbio ma Wade oltre ai problemi col figlio ha sicuramente qualcosa in ballo. Vuole difendere gli Outsiders.
La scampagnata in montagna (supervisionata dall’inquietante bambina stalker) si trasforma però in tragedia quando lo sceriffo, dopo l’ennesima minaccia a Wade di licenziarlo, cade su una trappola per animali e finisce decapitato… Che brutta morte.
Ma sembra che Wade abbia trovato qualcosa, per terra.. che sarà?

E veniamo a loro: Big e Lil.
Pare che l’idea di Lil di vendicare suo fratello abbia funzionato, suo padre lo ha ringraziato e lo ha elogiato!
Ahimè, sappiamo bene che lui non è mai stato il suo prediletto, Lil ti prego svegliati!
Quest’uomo è così accecato dall’idea di compiacere il suo vecchio che non vede quanto questo lo manipoli e gli faccia fare tutto quello che vuole. E gli da pure consigli sull’amore!
“Dai spazio a G’win… sono donne, dopo quello che è successo a voi… aver perso un bambino. Piangerà e tornerà” WHAT??
Quindi i due hanno un bel passato alle spalle. Ma questo non cancella il fatto che la rossa provi ancora qualcosa per Asa. Ma Big è pronto anche per quello. “Terrò d’occhio il vagabondo per te” dice al figlio mentre gli dà il cosetto peloso che era attaccato alla collana di Asa. Lil ovviamente non ci vede più e va a picchiarlo… poi, non contento, tenta di spiare G’win, si fa beccare e le chiede espressamente se lo ha tradito con lui. Ah si, e le chiede di sposarlo.
G’win, che continua a non piacermi, però non è così scema. Sa che Lil si fa influenzare dal padre e non intende essere l’oggetto dei suoi giochetti. Per quanto non la apprezzi c’è da dire che ha ragione: lei non deve dimostrare niente a nessuno. Anche se è chiaro come il sole che ama entrambi.
Perciò deve decidere e sembra lo abbia fatto. Dopo aver detto addio ad Asa, dicendogli che Lil c’è sempre stato per lei, che lui non è uno che scappa e che la lascerà da sola, lo bacia… e accetta la proposta di Lil.
Sono l’unica a pensare che lo fa solo per la paura di restare sola e che alla fine non verrà celebrato alcun matrimonio? Il tutto finirà solo per spezzare il cuore a Lil, mentre suo padre si divertirà a rinfacciargli che lui lo aveva avvertito.
Questa storia non mi piace.

Che ne dite? Vi sta piacendo Outsiders? Io ammetto che sta migliorando e ogni puntata mi prende più della precedente! Speriamo continui così!
Io i do appuntamento alla prossima settimana e vi invito a passare da Bleacheers e dalle nostre affiliate!!

Sons of Anarchy samcro italia | Serie tv, la nostra droga | Series Generation | Telefilm Lovers | TvSeries Addicted ed altro | Sons of Anarchy Italia

 

A cura di
Denise