Joseph Fiennes sarà Micheal Jackson?

CINEMA NEWS
Share

Tutti su Twitter hanno un parere sul fatto che Joseph Fiennes (American Horror Story) interpreterà Michael Jackson in un prossimo film TV britannico, anche l’attore stesso.

Ma prima di arrivare ai suoi ultimi commenti, ecco un aggiornamento per i più scettici: un articolo del 2011 di Vanity Fair ha affermato che Jackson, Elizabeth Taylor e Marlon Brando hanno viaggiato on the road in Ohio – la California era la loro destinazione – poco dopo gli attacchi dell’11 Settembre.
Questa storia viene ora raccontata nel film “Elizabeth, Michael e Marlon” su Sky Arts nel Regno Unito, con Fiennes che interpreta Jackson, Stockard Channing (The Good Wife) che interpreta Taylor e Brian Cox (Guerra e Pace) Brando.

“Sono un bianco, borghese ragazzo da Londra” dice Fiennes a Entertainment Tonight. “Sono scioccato quanto voi.”

Molte persone erano indignate all’idea di un attore bianco che interpreta un personaggio nero, soprattutto considerando lo scandalo corrente delle nomination agli Oscar, ma Fiennes sostiene che il colore non dovrebbe essere un problema, in questo caso: “[Jackson] sicuramente ha avuto un problema, un problema di pigmentazione e questo è qualcosa in cui credo. Era probabilmente più vicino al mio colore del suo colore originale.”

Oltre a difendere il suo casting, Fiennes difende anche il film, che lui chiama un “leggero, ironico sguardo” a quello che potrebbe essere solo una leggenda metropolitana.

“È una specie di off the wall” ammette Fiennes, “ma la scrittura è deliziosa e il tipo di interazione tra i tre è divertente ed è anche pieno di pathos. … Non è in alcun modo malizioso. In realtà è accattivante”.

Ma al momento non ci sono piani per “Elizabeth, Michael e Marlon” nell’aria negli States.

Passate da Bleacheers!

Chiara


 

Fonte