RECENSIONE Legends Of Tomorrow 1×01

Legends Of Tomorrow RECENSIONI SERIE TV
Share

Legends of Tomorrow, lo spin-off di The Flash e di Arrow, è iniziato ed è partito introducendo immediatamente il super cattivo della serie: Vandal Savage.
Da quello che ci raccontano, Savage è un dittatore immortale, forse il peggiore dei tanti che la storia umana abbia incontrato.

Ma io mi chiedo: se nel crossover delle due serie madri, che hanno introdotto al pubblico le “leggende”, hanno fatto vedere che lo sconfiggevano e diventava cenere, com’è che ora lo fanno riapparire e come Big Villain di stagione?
Forse c’entra Malcom Merlyn e il fatto che abbia raccolto le sue ceneri?
Speriamo che ci diano una spiegazione.

Dopo il nemico, ci vengono introdotti i vari protagonisti della serie, partendo da colui che li unirà tutti e che fa da narratore alla puntata: Rip Hunter, un maestro del tempo e, a me almeno, il viaggio nel tempo è sempre piaciuto.
Dopo di che, lui stesso, si introduce ad Atom, White Canary (definita da lui “ex morta” *ride*), Firestorm, Hawkman, Hawkgirl, Captain Cold  e Heat Wave,  che sono i veri protagonisti ovvero le “leggende” di cui si parla ma che a me, almeno all’inizio, sono sembrati un ammasso di gente a caso.
Eroi, criminali e divinità? Non li vedo per niente bene come team ma potrei sbagliarmi.

Non sarete visti come eroi,  ma come leggende” – Rip
Leggende? […] Per essere considerata leggenda, non dovrebbe essere morta?” – Stein.
Beh, caro professor Stein, forse nel 2166, anno dal quale proviene Hunter, sarai più che morto, decrepito, che dici?

Ovviamente, come succede sempre, tutti, o la maggior parte, accettano ed inizierà il viaggio nel tempo fino al 1975.
Il Time Travel non è una cosa che possono fare tutti quindi io me lo godrei e poi dai, figli dei fiori e abiti larghi tutti colorati? Chi rinuncerebbe a vederlo?

Tra la lotta nel bar e il combattimento fuori dalla navicella, ho preferito il bar anche perché guardare Sarah combattere come solo lei sa fare è un gioia per gli occhi.

Alla fine della puntata, tutti decidono di accettare e rimanere dopo che Hunter ha confessato loro la verità ma rimangono non per “essere leggende nel tuo tempo, ma per decidere il nostro destino” .
Gira che ti rigira il finale è stato la parte migliore di tutta la puntata, almeno finché non ci hanno fatto vedere Savage con una bomba.

Un mio commento finale è che, come tutti i pilot delle serie, ha avuto i suoi momenti  scontati e i suoi momenti molto fighi, ma tutto sommato è una serie che, se sviluppata bene, può avere un grande successo.

Vi ricordo che la prossima puntata di Legends of Tomorrow andrà in onda il 28 gennaio 2016 sulla CW.
Qui sotto potete vedere il promo:

A cura di
Martina


Passate dalla nostra pagina Facebook Bleacheers!