Nuovo progetto per Charlie Hunnam.

CINEMA NEWS
Share

Dopo aver concluso la lunga corsa nei panni del tormentato leader dei Sons of Anarchy, Charlie Hunnam potrebbe interpretare un altro personaggio immischiato nel traffico di droga.
Sembra infatti che la Legendary abbia assunto Jason Hall (American Sniper) per scrivere una sceneggiatura di American Drug Lord adatta all’attore britannico.

La storia si basa sulla vita del liceale Edgar Valdez, che gioca a football nella sua scuola del Texas ma che potrebbe anche diventare l’unico cittadino americano a capo del cartello messicano. Edgar prende il nome di La Barbie (soprannome affibbiatogli dal suo stesso allenatore di football) e dalla sua base ad Acapulco guadagna ben 130 milioni di dollari in un anno, grazie al traffico di droga dalla Columbia.
In più, a causa della violenza che semina e delle terribili esecuzioni che è solito riservare ai suoi nemici e che egli riprende e pubblica su Internet, Valdez diventa sempre più temuto.
Mentre la sua ricchezza e la violenza aumentano, i cartelli rivali si fanno guerra a vicenda, anche grazie a poliziotti corrotti… per questo la vita di Edgar si trasforma in una lotta per la sopravvivenza.

A produrre il film sarà la Legendary, con Dede Gardner di Plan B, Jeremy Kleiner e lo stesso Hunnam. 
Sarah Esberg di Plan B sarà il produttore esecutivo, mentre a supervisionare il progetto penseranno Jillian Share e Sophie Sikora di Legendary.

Hunnam ha già recitato in Pacific Rim e Crimson Peak di Guillermo del Toro, entrambi della Legendary, e recentemente ha preso parte come protagonista a King Arthur della Warner Bros.
Sembra che la Legendary stia scommettendo molto su di lui!
Dal canto suo, Hall è stato nominato ai BAFTA e a un WGA Award per la sceneggiatura di American Sniper, quindi dovremmo andare sul sicuro!

Che ne pensate?

Passate dalla nostra pagina Facebook!

Denise


Fonte