ABC vuole che of Kings and Prophets sia come Game of Thrones.

NEWS SERIE TV
Share

La prossima serie drammatica epica e biblica della ABC, Of Kings and Prophets, sembra voler essere paragonata a Game of Thrones della HBO.
Il trailer gira attorno ad una linea di successione legata al potere del trono (“Tutti i vecchi re devono morire”), e i produttori fanno riferimento ripetutamente ai Troni durante le intervista ai TCA.

Cosa ricorda il periodo storico?
“E’ di suspense. E’ straordinariamente violento. E’ sessuale. Ed è una lotta di potere tra due uomini. Noi non la consideriamo come una rivisitazione, né la consideriamo come una traduzione letterale. Abbiamo cercato di rendere lo show moderno … Si tratta di una versione senza draghi di Game of Thrones , dice il produttore esecutivo Chris Brancato.

Quanto è grande crew?
“Grande quanto quella di Got”

Perché è stato rielaborato il pilot?
“Game of Thrones ha rifiutato il suo pilot originale e ne ha fatto uno nuovo, noi abbiamo avuto una motivazione simile.”

E’ forse l’ispirazione a GoT la ragione per cui gli spettatori sono sempre attratti dal sexy, lussurioso e imperfetto re Davide (Olly Rix).

“Quando si parla di Davide, si sta parlando di un uomo che è venerato da quasi la metà della popolazione di questo pianeta”, ha detto il produttore esecutivo Reza Aslan. “E’ il modello di regalità. Non è il primo re d’Israele, ma è come se fosse la prima rock star del mondo. Si tratta di un uomo le cui canzoni, scritte 3000 anni fa, vengono cantate ancora oggi. E’ chiamato ‘messia’ nella Bibbia. Il suo sangue scorre nelle vene di Gesù Cristo. E tuttavia – e credo che questo è ciò che lo rende così affascinante – è profondamente corrotto. E’ vano. E’ vendicativo. E’ lussurioso. Uccide i suoi amici e tradisce le sue mogli, e aveva un sacco di mogli ma ama anche Dio e Dio lo ama. In realtà è l’unico personaggio in tutta la Bibbia a cui  Dio dà un soprannome. Dio lo chiama ‘The Beloved.’ E penso che sia proprio la complessità del suo carattere che attirerà il pubblico, che si tratti di un pubblico basata sulla fede o no. “

I critici si sono chiesti se  la scena sessuale nel pilot, inviato ai giornalisti, sarebbe stata censurata ma poi, il presidente della ABC entusiasta dello show ha detto “Stanno davvero superando i limiti. Abbiamo grandi speranze. “

La premiere di Of Kings and Prophets va in onda l‘8 marzo su ABC .

 

A cura di 
Rosanna


fonte