Renee Zellweger

Renee Zellweger commenta il suo nuovo look.

CINEMA NEWS
Share

Si era trovata sotto i riflettori nel 2014, molto prima che Bridget Jones’s Baby diventasse realtà,  quando è apparsa ad un evento degli Elle Awards a Beverly Hills.

Renee Zellweger, dopo aver sfilato per la prima volta sul red carpet da anni, dato che nel 2010 si era presa una pausa dal mondo del cinema, è diventata un trend su Twitter.

All’epoca, la Zellweger si rivolse al popolo del web, dichiarando su PEOPLE:

Sono felice che le persone vedano un cambiamento in me! Sto vivendo in modo diverso, più felice, sono più soddisfatta e sono felice che si noti!

Adesso è passato un anno e l’attrice, che si prepara a promuovere il suo nuovo film Bridget Jones’s Baby (nei cinema da settembre 2016), ha rilasciato un’esclusiva a Entertainment Weekly, dichiarando che, in un certo senso, quest’esperienza l’ha cambiata.

Qual è il vantaggio nel sapere che sta accadendo qualcosa di questa portata? Meno paura. Sicuramente.

Queste sono state le sue parole mentre girava il terzo capitolo di Bridget Jones agli inizi di dicembre. Ha ammesso di non aver mai fatto caso a quanto i media siano stati bravi nel nascondere la sua immagine lo scorso anno.

Tutto ciò che so a riguardo è che amici e colleghi mi hanno mandato email e messaggi – ha dichiarato – mi erano vicini e ciò significava che ne avevo bisogno, e va bene così. Quindi quando le persone mi chiedono ‘Com’è stato?’ io non so rispondere. E preferisco sia così. Non lo so. So che suona improbabile che qualcuno possa rifiorire e dimenticare certe parole o certe esperienze, ma io ce l’ho fatta, seppur con fatica. Ce l’ho fatta.

Ne vuoi sapere di più? Vuoi rimanere informato sul nuovo capitolo di Bridget Jones o su tanti altri film e serie tv? Segui la nostra pagina Facebook

a cura di
Erica


Fonte