outlander

OUTLANDER: L’EP parla di Lord John e delle nuove ambientazioni.

INTERVISTE ORIGINALI Outlander SERIE TV
Share

Outlander di Starz non solo ha avuto un risultato rispettabile alle nomination dei Golden Globes giovedì, è dannatamente vicino a mettere il kilt a tutti.

“E’ un buon giorno. E’ una mattina sorprendente”, il creatore della serie e produttore esecutivo Ronald D. Moore dice a TVLine dopo aver appreso delle tre nomination del dramma: Serie Drammatica, Attrice Drammatica (Caitriona Balfe) e attore non protagonista (Tobias Menzies). “E’ davvero fantastico per tutta la squadra.”
Abbiamo approfittato del buon umore di Moore facendo anche qualche domanda sulla prossima seconda stagione di Outlander.
Continuate a leggere per i dettagli (suggerimento: il nome Lord John emerge).

TVLINE: Queste sono le principali candidature, soprattutto per un nuovo show con un concetto strano.
Siamo tutti molto sorpresi e molto onorati. E’ davvero bello per tutta la squadra. Sono là fuori in questo momento a girare in Scozia al buio e al freddo. È inverno. E’ una grande boccata di ossigeno per tutti. Ci vuole molto duro lavoro per rendere questo show ed è bello vederlo riconosciuto.

TVLINE: Non voglio dire di portare il party verso il basso, ma è sorprendente che Sam Heughan non abbia ottenuto nomination mentre Caitriona Balfe e Tobias Menzies si. Perché pensi sia successo?
Sono d’accordo. Avrei voluto che anche Sam fosse riconosciuto. Pensiamo sempre di loro come il Big Trio dello show. Lui è una parte enorme del nostro successo, quindi tutto questo è deludente. Meritava assolutamente di essere riconosciuto, come gli altri.

TVLINE: Hai già parlato con Diana?
No, ancora no.

TVLINE: Tu sei una delle poche persone in questo momento in grado di confrontare la seconda stagione con la prima. Che cosa ci puoi dire?
E’ più sontuosa. E’ un aspetto completamente diverso. Si va a Parigi. Ha un’atmosfera completamente diversa. Ci si sente come se si cominciasse di nuovo tutto da capo… Hai la sensazione che siamo in una grande, lunga, epica avventura quest’anno.

TVLINE: Ci sono delle sequenze/set che credi renderanno i fan davvero entusiasti di vedere?
Credo che saranno felici di vedere Versailles… I costumi sono bellissimi quest’anno. L’aristocrazia di Parigi, è la moda di fascia alta al contrario della prima stagione che era più di un paesaggio rurale, blando. E’ più grigio nella prima stagione. La seconda è solo molto più lucida, molto più elegante.

TVLINE: Avete già girato la scena in cui il ragazzo che diventerà Lord John incontra Claire e Jamie?
Sì, abbiamo girato quella scena. Io non l’ho visto ancora montare, ma è stato fatto.

TVLINE: Sai che devo chiedere: Brianna e Roger? Avete fatto i casting?
Ci siamo quasi. Speriamo di essere in grado di annunciarli molto presto.

 

Per restare sempre aggiornati su news e curiosità passate dalla nostra pagina Facebook !!

 

Chiara


Fonte