RECENSIONE Supernatural 11×03

RECENSIONI SERIE TV Supernatural
Share

Rowena is back bitches! Hell yeah! Sapevamo che sarebbe ritornata presto e come avevo predetto l’avrebbe fatto in grande stile, con la sua folle idea della Mega e non grande congrega, tralasciando il suo enorme ego grande quanto l’oscurità stessa, credeva veramente che uccidere Crowley fosse stato così facile? Pur avendo lanciato quell’incantesimo su Cass… Possiamo notare alcuni punti in comune con Crowley: Hanno le stesse idee di dominare il mondo; vogliono uccidere senza distinzioni; hanno l’ego sproporzionato; si distinguono per il loro charme e i loro modi molto eleganti, anche quando uccidono qualcuno, solitamente incaricano gli altri a fare il lavoro sporco; amano essere i leader; e quando espongono i loro piani lo fanno con enfasi e passione; (Personalmente amo il loro modo di parlare e di atteggiarsi) Come al solito in queste particolari scene mancano solo le balle di fieno che rotolano per la stanza, ma i volti di chi ascolta quello che dicono che siano i Winchester, demoni o streghe sono sempre molto eloquenti. 


Ma passiamo ad Amara che cresce a vista d’occhio (nel vero senso della parola) Crowley cerca di accaparrarsela prima che cresca e gli si possa rivoltare contro, ma credevi veramente che non appena sarebbe diventato più grande non avrebbe cominciato ad opporsi? In fin dei conti è The Darkness non una semplice piccola e fragile demone nonostante il suo look da brava bambina voglia lasciar intendere.. Un’altra cosa che adoro in supernatural è la cura al dettaglio, è sempre tutto ben studiato, perche costruire un personaggio sciatto? Fin dall’alba dei tempi abbiamo immaginato i demoni come creature infide, mostruose, e magari con del sangue sgocciolante dalla bocca, quando poi è arrivato supernatural ci ha mostrato dei demoni ben vestiti e curati, e per quanto sadici allo stesso tempo divertenti. 

Come abbiamo visto in precedenza con la piccola Lilith vestita addirittura di bianco, Amara ha lo stesso stile che chi ricorda che è destinata a diventare una grande minaccia, che si sarebbe pappata anime demoniache lo posso capire, che Crowley abbia voluto far mettere il grembiule da tata al suo demone per vendicarsi anche, (Mi sentite ridere? Crowley ti adoro sappilo) Ma che parlasse con se stessa da adulta tramite lo specchio in stile Malefica mi mancava.. Per tre episodi continua a ribadire la stessa frase “Ho fame” datele da mangiare pora stellina oscura, non riesco più a sentirla lamentarsi, capisco che questo dovrebbe incutere timore dato che si nutre di anime umane, ma vogliamo veramente sentirla per tutta la stagione ripetere la stessa battuta?

Abbiamo apprezzato molto il fatto di vedere Dean con la camicia hawaiana, maglietta nera e rayban  in versione ignaro autista, anche se per poco, ha decisamente mandato in brodo di giuggiole il fandom femminile e non, roba da:


Ma tornando alle cose serie, si effettivamente quando si parla di Dean con look strani o improbabili è sempre una cosa seria.. Dopo aver catturato Rowy credevano veramente che fosse così stupida di portare il codice ed il libro dei dannati con se nello stesso momento? Adoriamo anche noi l’impavido ottimismo di Sam nel sperarlo. Meanwhile l’ingenuità di Cass colpisce ancora,  dopo aver curiosato nel laptop di Dean si ritrova a chiedersi cosa sarà mai una “Passerina della fortuna” poor Cass qualcuno gli spieghi. Finalmente riesce a liberarsi dall’incantesimo ma pesta di brutto Dean nel frattempo (Again) e alla fine dell’episodio lo ritroviamo  malconcio e dolorante e anche questa volta veniamo travolti dai feels nel vederlo in quello stato.

A cura di
Irene


Supernatural Legend – Il primo sito Italiano! |Supernatural ~ Italia. | NOI: supernaturaldipendentiSupernatural :3 |Impotenza mentale e fisica di fronte a Jensen Ackles. | You are my crazy family