Greg Berlanti: “Supergirl, che fatica!”

NEWS Supergirl
Share

Kara Danvers non è la sola a dover vedersela con i cattivi in Supergirl. Il produttore esecutivo della serie CBS Greg Berlanti, infatti, ha un altro nemico da affrontare, la CGI.

“La sorpresa più grande è stata scoprire quanto fosse difficile creare questo show, settimana dopo settimana, con gli effetti speciali e le acrobazie e tutto il lavoro che c’è dietro”, ha dichiarato Greg Berlanti.

Berlanti — che si occupa anche di Arrow, The Flash e del nuovo show CW Legends of Tomorrow — ha già esperienza in questo campo, ma dice che Supergirl ha rappresentato una sfida.

“Pensi che dopo aver portato avanti per diverse stagioni Arrow ed essere riuscito a fare un ottimo lavoro con The Flash tu possa riuscire a far tutto, ma non è così. Per Supergirl il lavoro è stato molto di più rispetto a Flash. Ognuno di questi show ha avuto un grande successo, e siamo fieri dei risultati raggiunti.” 

La protagonista, nonostante i suoi superpoteri, non avrà vita facile contro tutti i suoi nemici: “Combatterà contro degli alieni, contro Livewire, che ha poteri legati all’elettricità. Ne ha abbastanza per fermare il cuore di Supergirl. Non vogliamo che la nostra eroina sia sconfitta solo dalla kryptonite, anzi, vogliamo che sia sempre all’erta in caso di nuovi pericoli.”

Il rapporto di Kara con sua sorella Alex (Chyler Leigh) sarà molto importante nella serie, così come gli altri rapporti femminili che avrà: “Il suo capo è sicuramente fonte di saggezza, e la ispirerà sempre a fare del suo meglio”, ha dichiarato Ali Adler, co-creatrice della serie.

Kara troverà un’amica in Lucy Lane, interpretata dalla bella e brava Jenna Dewan-Tatum. Secondo Berlanti, “Arriverà nello show come ex ragazza di Jimmy [Olsen], ma la situazione si complicherà. Kara però sarà gentilissima con lei, Lucy le si affezionerà, e le due vivranno delle belle avventure insieme.”

Supergirl, però, non capirà subito la portata dei suoi poteri: “E’ solo all’inizio del suo percorso”, aggiunge Berlanti, “Si farà molte domande, sui suoi poteri, sul suo passato, sul pianeta dal quale proviene… ci sarà sempre un po’ di mistero intorno alle sue abilità.”

Domanda da un milione di dollari: “Ci sarà un crossover tra Supergirl/Arrow/Flash?”
“Non ancora” risponde Berlanti, aggiungendo che Flash e Arrow non conosceranno molto presto la nuova eroina.

“Chi guarda FlashArrow sa che non abbiamo mai parlato di Superman in queste serie, mentre esiste in Supergirl. Per ora siamo concentrati solo sull’inizio di questo nuovo show, sperando che abbia il successo dei suoi predecessori, con la stessa qualità e lo stesso impegno verso i fans. E se così sarà… tutto può succedere.”

A cura di 
Letizia


Fonte