RECENSIONE Supernatural 11×02

RECENSIONI SERIE TV Supernatural
Share

Li avevamo lasciati la scorsa settimana con molti dubbi, Sam si sarebbe salvato?
Come si sarebbe evoluta la storia di Amara?

L’episodio comincia con Sam che cattura un uomo attraverso i soliti trucchetti alla Winchester, per poi scoprire che il contagio agisce in maniera differente per ogni essere umano, continuiamo a preoccuparci per la salute di Sam che progredisce verso la fine, (Tanto per cambiare) Ma sappiamo che qualsiasi cosa succeda c’è sempre un modo per salvarsi se ti chiami Sam o Dean Winchester, quindi tiriamo un sospiro di sollievo, gli altri sono sempre tutti a rischio. (Non abbiamo ancora capito se questo è un bene o un male).

Nel frattempo Amara con la forza della mente sposta i giocattoli nella sua cameretta, direi che per una bambina della sua età è abbastanza inquietante… raggiunge il culmine quando con le lettere compone la frase “Ho fame” rigorosamente lanciando i dadi sulla parete in pieno stile demoniaco!
Diciamoci la verità tutti pensavamo che non le avessero dato da mangiare, ma abbiamo appurato che Amara è The Darkness, non c’è da stupirsi se non si nutre con del semplice latte.

Sam si sta indebolendo, perché almeno ogni 4 o 5 episodi di regola deve essere moribondo, Oh Death risuona nelle stanze ospedaliere, seriously? La stessa che abbiamo ascoltato quando per la prima volta è comparso Morte, ma se Dean l’ha ucciso nella season finale della stagione scorsa chi è che uccide? Perché devono sempre metterlo sul punto di morte? Mai una gioia.. Finalmente scopriamo che è una mietitrice la quale lo avvisa che la sua fine è vicina e la prossima volta che morirà uno dei due Winchester lei si assicurerà che resteranno morti, (Aspetta e spera; le solite insinuazioni dei novellini che vogliono toglierli dei piedi) Menziona per la prima volta una nuova dimensione IL VUOTO, sarà presto introdotto nello show? O resterà qualcosa di inesplorato? Almeno per questa stagione? Dopo 10 anni di supernatural la solita certezza rimane, l’unica cosa assicurata è la sofferenza.
Dopo l’incontro una frase risuona nella testa di Sam “Tu sei impuro, in senso biblico” Non vorrei dissentire ma diamine Sam ti hanno detto di peggio, ricordo ancora quando dicesti di essere impuro, smetti di fissarti su quello che ti dicono e salvati! Sei un Winchester e non sei Adam; arrivano i feels:

“Io e Dean abbiamo affrontato il male molte volte. Ma questa volta è diverso. E’ colpa mia e non so come sistemare le cose. E se dovessi morire lo accetterò, ma… ti prego, Dean merita di meglio. Merita di farsi una vita. […] Non ti sto chiedendo di sistemare i miei casini. Cavolo, non so nemmeno se sei qui, ma.. se ci sei.. e se riesci a sentirmi, io ho.. noi abbiamo bisogno del tuo aiuto Dio.”

Delle volte penso che dovrei tenere vicino a me un salvagente quando guardo supernatural, non si sa mai potrei annegare nella mia camera, con tutte queste scene specialmente nelle season finale quelle sono le peggiori, ma Sam è Sam e noi ti amiamo anche per questo!
Si salva mettendo in pratica il motto di famiglia Saving people, hunting things, the family business” Dajee Sam!

Ritornando alle scene più esilaranti Dean viene informato da Jenna che sua nonna ha chiamato un prete che a sua volta ha chiamato un esorcista e qui si fa interessante, restiamo tutti sbalorditi quando conosciamo Padre Crowley, si avete letto bene padre Crowley, sarei potuta rotolare dal ridere CROWLEY WINS.. AGAIN!
Ma come se non bastasse in uno scontro tra Dean e Jenna impassibile assiste alla scena finchè non si stanca di vederli combattere ed uccide Jenna giustificandosi dicendo che si stava annoiando, tipico comportamento alla Crowley by the way. Amara sempre più creepy sazia almeno per il momento diventa una bambina di circa 8 anni (Whaat?) Castiel viene torturato è sul punto di morte (Again) Va sempre così, la scena finale era prevedibile Crowley trova Amara e le offre delle caramelle (anime) per farla crescere e liberare l’oscurità adulta, fino alla season premiere diceva che era solo una storia che raccontavano i padri demoni ai suoi figli demoni, e adesso ne approfitta un classico insomma.

 

Irene G.


Supernatural Legend – Il primo sito Italiano! |Supernatural ~ Italia. | NOI: supernaturaldipendentiSupernatural :3 | Impotenza mentale e fisica di fronte a Jensen Ackles. | You are my crazy family