RECENSIONE Arrow 4×02

Arrow RECENSIONI SERIE TV
Share

Io, Thea e Laurel abbiamo una cosa in comune.
Serve a tutte e tre un bravissimo psicologo.
A Thea perché, a quanto pare, ha problemi a gestire la rabbia, a me e Laurel per la vista di Sara in quelle condizioni.

(La mia Lance preferita, piango.)
Questa puntata può essere descritta con due semplici parole: Felicity Smoak.
Avrete capito anche dalla scorsa recensione che io la amo infinitamente, dopo questa puntata ancora di più.

Perché lei vuole un nome in codice, dannazione!
Non è stato un episodio di gran rilevanza, escludendo forse il collegamento tra l’omicidio del fratello di Diggle e l’H.I.V.E di Dahrk.
È stato forse una sorta di episodio di transizione, per farci familiarizzare con la nuova stagione.
Ma analizziamo i vari personaggi, come sempre.
Partiamo da Lance.
Io quest’uomo non lo capisco.
Siamo davvero arrivati a collaborare con il nuovo villain (suona meglio che cattivo) della situazione?
Passa da un estremo all’altro, a fidarsi di un mago mezzo matto (che poi matto non è) a non fidarsi di Oliver e della tua stessa figlia.

Va beh, lasciamo perdere o potrei perdere la calma.
Il nuovo amico di Felicity che non mi ricordo come si chiama…. Mi piace.
Proprio a pelle, mi sembra un Felicity versione maschile. (A cui può piacere anche Oliver)
Sarà che quest’anno stanno infilando personaggi LGBT un po’ ovunque, ma questa sorta di sottile sensibilizzazione mi piace. È un passo avanti anche nel mondo televisivo.
Oliver, sembra solo a me o non è stato protagonista al massimo? Non so perché, ma sembra quasi una comparsa.
Fa sempre le stesse cose, litiga con Lance, discute con Thea, flashback (si è tagliato i capelli! Alleluia!)
Sembrerà strano, ma spero movimentino un po’ la cosa, anche con la candidatura a sindaco sennò Ollie a fine stagione non ci arriva.
(L’olicity comunque è sempre un piacere, loro e le loro felci adorabili.)

Thea, io l’ho detto la scorsa recensione, è un po’ fuori fase.
Anzi togliamo il po’, è fuori come un balcone, o come dice Felicity, è “impozzita”
Lo sapevo che prima o poi avrebbe dato segni di squilibrio ma non andavo certo a pensare che facesse a botte con il fratello e guardasse uno giocare alla torcia umana.
La cosa è decisamente grave, quindi quale soluzione migliore che tornare dal papino psicopatico?
Laurel, sei un genio.
Anche lei, è un grande boh.
Come Black Canary inizia a sembrare utile, ma come Laurel Lance vai in ferie.
Perché non è normale che dopo aver visto cos’è successo alla piccola Queen, tu vada a prendere il cadavere di tua sorella per farle avere la stessa sorte.
Non ha un minimo di senso, dopo circa un anno dovresti aver “accettato” la morte di tua sorella, capisco che non la dimenticherai mai, ma se per riaverla la consegni praticamente a Satana, c’è qualcosa che non va.
Ah, datele un nuovo fidanzato perché ora vedo tensione sessuale anche con Dig.
Tensione ovunque.
Parlando di Diggle aka l’altro senza soprannome, pure lui è stato quasi trasparente.
Né una litigata ben fatta con Oliver, nè un chiarimento.
Il nulla.
Solo un odio passivo che mi dà sui nervi in una maniera assurda.
Per quanto adori questo personaggio e le basi per questa stagione, mi stanno rovinando troppe cose, tra cui Diggle.

Concludiamo con Felicity e la Palmer.
Questa donna ha un cuore enorme, davvero.
Si fa in quattro per il team (Green) Arrow, si fa in quattro per la sua azienda e per i suoi impiegati, si fa in quattro per Oliver.
L’unica cosa che non fa è cucinare, ma non possiamo essere perfetti.
Davvero, questa donna è perfetta.
Adoro il suo modo di approcciare alle situazioni, da una leggerezza che contribuisce a non rendere questo show troppo buio.
E niente, nemmeno questa settimana sappiamo chi c’è nella tomba.
Io sono disperata, voglio una risposta!

vi lascio con la consueta domanda:
Ma chi è così pazzo da volersi candidare ancora a sindaco di Star?

Alla prossima,

Sara


My name is Oliver Queen ϟ Arrow Italy | The World of Olicity Italia |∞ Olicity დ I love spending the night with you ∞Arrow Source Italia | Arrow • Oliver & Felicity •