La Showtime ordina Roadies

NEWS
Share

Dal genio del regista di Quasi famosi Cameron Crowe nasce Roadies, ordinato da Showtime, definito come “uno sguardo interno alle vite spericolate, romantiche, divertenti e spesso commoventi vite di un gruppo di persone che vivono per la musica e sulla famiglia che sono diventati. La serie narrerà il mondo del rock attraverso le loro personalità, ponendo l’accento su tutto il lavoro che viene svolto dietro le quinte durante un tour per gli Stati Uniti del gruppo degli Staton-House Band.”

Questo progetto vedrà la partecipazione di Luke Wilson (Enlightened) nel ruolo del manager della band e di Carla Gugino (Wayward Pines) come loro direttore di produzione, oltre a Imogen Poots, Rafe Spall, Keisha Castle-Hughes, Peter Cambor, Machine Gun KellyRon White.

Tra i produttori esecutivi, oltre a Crowe, figurano anche J. J. Abrams, Bryan Burk, Winnie Holzman e Kathy Lingg.

A cura di
Letizia Massaro


Fonte