Perché Kristen Dunst è così affranta in Fargo?

Fargo NEWS
Share

Kristen Dunst si unirà al cast di Fargo, la trasposizione televisiva del film dei fratelli Coen.

Nella seconda stagione dello show targato FX e ambientato nel 1979 a Luverne, la Dunst interpreterà Peggy Blumquist, una parrucchiera sposata con Ed (Jesse Plemons) e non desidera altro che un mucchio di bambini e una macelleria. Sfortunatamente Peggy non è proprio soddisfatta della sua vita.

“Sta lottando con la sensazione di sentirsi sempre meno una persona. Lei sa che al di fuori del Minnesota ci sono tante cose” , ha spiegato Noah Hawley a TVGuide.com. “A causa della zona e di questa specie di incapacità di comunicare a se stessa ad un livello davvero base – chi sono? Cosa voglio davvero? – si creano molte incomprensioni e tensioni. “

Ovviamente non sarebbe Fargo se i problemi di Peggy fossero limitati alla sua crisi esistenziale. Tutto inizia quando fa un errore fatale che la porta tra due fuochi: l’orgogliosa famiglia criminale dei Gerhardt e la mafia di Kansas City. “Si viene trasportati verso la consapevolezza che lei ha fatto un errore che potrebbe distruggerle la vita e allontarla dai suoi averi, e solo allora si dispera. E quando la gente si dispera fa cose inaspettate” ha specificato Hawley.

Vi ricordiamo che Fargo tornerà il 12 ottobre su FX.

Fonte