SPOILER Supernatural: quale sarà il destino dei personaggi

SERIE TV SPOILER Supernatural
Share

A poche settimane dall’inizio della serie, Jeremy Carver, produttore esecutivo di Supernatural, parla a TVLine, svelando qualche dettaglio in più sui personaggi e sul loro destino nel corso di questa undicesima stagione.
Abbiamo lasciato Dean e Sam alle prese con una grande e oscura nube, che li ha travolti completamente, facendoci restare col fiato sospeso per tutta l’estate.
E adesso arriverà un nuovo “Big Bad”, che causerà problemi ben maggiori ai fratelli e porterà scompiglio anche tra gli abitanti di Paradiso e Inferno.

Le cose tra Dean e Sam sono completamente sistemate? Ovviamente no. I ragazzi dovranno lavorare insieme ma avranno così tanto da fare che potranno confrontarsi tra loro solo in determinati momenti. La loro agenda è molto intasata e saranno costretti a prendere decisioni ponderate.
Entrambi sono consapevoli che hanno le loro colpe per quanto è successo alla fine della decima stagione e proveranno a lasciarsi alle spalle il tutto, senza rancore, cosa che si vedrà soprattutto nei primi due episodi della stagione.
Per quanto riguarda il “Big Bad”, sappiamo che si tratta dell’Oscurità. In fondo, lo avevamo capito dagli ultimi screen della puntata finale.
Il motto della stagione, a detta di Carver, è “non puoi scappare dal passato”. I ragazzi non possono infatti sconfiggere l’Oscurità da soli, e in più si troveranno a dover affrontare nuovamente molte figure del loro passato, che svilupperanno interessanti sottotrame, come, ad esempio, improbabili e “profane” alleanze.
Jeremy si sbottona ancora, rivelandoci che l’Oscurità verrà vista dapprima come la grande nube che ha travolto i Winchester, per poi svelare la sua vera natura nei primi episodi della undicesima serie. Ma riguardo la sua indole non ci dice molto.
“Una delle cose più cool della stagione è il fatto che essa sia così misteriosa e sconosciuta.” Ha detto alle telecamere di TVLine.
Per quanto riguarda Angeli e Demoni, sembra invece che saranno spaventati da questa entità pre biblica che sconvolgerà le loro vite, e anche loro, come i Winchester, cercheranno di risolvere la situazione (ovviamente a proprio favore).
Carver ci rivela poco anche su Castiel, che abbiamo lasciato alle prese con l’incantesimo lanciatogli da Rowena. Sembra che non sarà semplice per lui liberarsi del sortilegio, ma questo è solo uno dei problemi che affliggerà il nostro angelo in tranch.
Una volta libero dall’incantesimo, che lo porterà a trovarsi in una situazione scomoda, Castiel cercherà di ritrovare il suo posto nell’universo.
Senza dimenticare Dean e Sam, ovviamente. In linea generale vedremo un Castiel piuttosto vulnerabile, a quanto sembra!
E Crowley e Rowena? Carver sembra entusiasta, nell’ammettere che questa sia la parte più deliziosa della stagione.
Crowley è stato preso in giro dalla madre così tante volte che in questa undicesima stagione tenterà in tutti i modi di fargliela pagare.
Sarà interessante vederli insieme, quando succederà!
Pare che rivedremo il vecchio Crowley, quello meno legato ai Winchester, e ahimè, anche a Dean, con il quale ha formato una coppia esilarante nella stagione 10. In compenso, il Re dell’Inferno sarà più impegnato a sfruttare a proprio favore la situazione con il nemico, immaginandosi al governo di questo nuovo mondo in cui l’Oscurità minaccia ogni cosa.
Infine, Emily Swallow si unirà al cast di Supernatural con il ruolo di Amara. Tuttavia, Jeremy Carver su di lei non si pronuncia.“Non posso dire molto. E’ una cosa che vogliamo inserire lentamente nello screen, Emily ha portato in vita il personaggio in maniera del tutto sorprendente e, a nostro dire, eccitante.”

Supernatural tornerà il 7 ottobre sulla CW.