CHE TIPO DI TELEFILO SEI?

1

1. L’aspirante Indiana Jones: colui che prova tutti i telefilm presenti, passati e futuri, con scarsi risultati. Poi quando trova la sua serie PERFETTA (spesso criticata da esperti del settore e comitiva di amici) si spara tutte le puntate fino a quel punto, quando tutto sta per avere un senso e scopre che la serie è stata brutalmente cancellata dal network. In questo caso potrebbe evolvere in un Marge Simpson 2.0 e inondare suddetto network di missive di protesta.


2. Quello affetto da ingordigia telefila: esemplare che allo stato brado ha il vizio di iniziare una puntata di una serie tv, nel bel mezzo prendere un libro, fermare puntata e cambiarla con una praticamente opposta alla prima, finché non si sente pienamente soddisfatto.
N.B. Questa malattia viene trasmessa con il morbo zombie e impedisce al telefilo in questione di vedere una puntata di una qualsiasi serie tv in compagnia.


3. Il telefilo portatore sano di borsa sotto gli occhi: esemplare abbastanza comune in tutte le comitive di telefili, è che passa minuti, ore, giorni, settimane, anni…ere a ripertersi “un’altra puntata poi smetto”.
N.B. Potrebbe essere soggetto ad episodi sporadici di narcolessia.


4. Il Manager della precisione: colui che segna sulla sua agenda tutti i telefilm da guardare, praticamente tutte le puntata sono cronometrate e possiede più di un reminder per vedere in tempo ogni puntata. Non sfora mai e ha un autocontrollo simile a quello di un monaco buddhista, o un robot.


5. Esiste poi quel telefilo che è un po’ come Eevee per i pokemon, partono tutti così e poi trovano la pietra che li evolve (…o no) in pokemon diversi. Costui non stacca mai il naso dallo schermo, e persino sul regale trono di casa non ha in mano un libro, ma un qualunque dispositivo che gli permette di andare avanti con la visione della sua serie tv.


6. Tutti abbiamo incontrato anche  il filobritannico, feticista dell’accento inglese, guarda solo BBC. Nulla al di fuori dell’isola britannica è degna di interesse. Ovviamente si siede al pc solo con una buona tazza di té macchiato con il latte. Questa personalità può essere combinata con qualsiasi altro comportamento.


7. Il rappresentante del concetto di telepedia, soggetto indicato per la famiglia con un bagagliaio di serie che va da True Blood e Nip/Tuck a Dawson’s Creek e da Numb3rs a Desperate Housewives.


8. La matricola telefila: colui che sente amici parlare di telefilm e non ne capisce niente, prova a guardare qualche serie ma nessuna cattura il suo interesse facendolo ritrovare sempre davanti alla televisione con episodi random trasmessi Italia 1 o Rai 4.


9. Il feticista delle voci: è scientificamente provato che se avete almeno 10 amici dipendenti dalle serie tv, tranquilli che tra voi ci sarà almeno uno che giudica un telefilm dalla voce degli attori o dei doppiatori.



10. Colui che parla per citazioni: classico esempio di telefilo allo stato brado che assimila le proprietà di linguaggio dei suoi personaggi preferiti, iniziando a parlare di TARDIS mentre cucina o INCENDI DOLOSI mentre è sotto alla doccia.
N.B. Onde evitare di intaccare la sua integrità, vi suggeriamo di sforzarvi di cogliere qualsiasi riferimento letterale o simbolico che fa.

 


Copyright ©  2017 Bleacheers