Jon Snow ucciderà Cersei Lannister?

Share

Con il suicidio di Tommen nell’ultima puntata della sesta stagione di Game of Thrones si può dire che la profezia di Cersei Lannister riguardo la morte dei suoi tre figli si sia avverata.

Oggi parliamo, però, di un piccolo retroscena riguardo la profezia che nell’ultima parte recita: “Quando sarai annegata nelle tue stesse lacrime, il Valonqar chiuderà le mani attorno alla tua gola bianca e stringerà finché non sopraggiungerà la morte“. In Valyrian la parola Valonqar vuol dire fratello minore. 

I fan più attenti fanno notare come la profezia non specifichi di quale fratello minore o, meglio, di chi è il fratello minore di cui si parla.

Se pensiamo in maniera pragmatica, allora l’assassino di Cersei sarà uno tra Jaime e Tyrion. Ma in uno show così imprevedibile come Game of Thrones, bisognerebbe pensarci più a lungo. Valonqar in Valyrian significa “fratello minore” non “il fratello minore di Cersei”, quindi potrebbe ucciderla chiunque abbia un fratello maggiore. Se pensiamo, però, che Valonqar è una parola in Valyrian allora magari la persona in questione ha del sangue valyriano. I Targaryen hanno sangue valyriano. Jon Snow è un Targaryen ed è il fratello minore di Rhaenys e Aegon. Aggiungi il fatto che Jon odia Cersei e la ritiene la causa della distruzione della sua famiglia, bingo! Abbiamo così, una diversa interpretazione della profezia.

Confidiamo in te, Jon.

Angry GIF - Find & Share on GIPHY

Che ne pensate??

Per rimanere sempre aggiornati su news e curiosità continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook e se avete idee da proporci, non esitate a contattarci!

FONTE

No votes yet.
Please wait...